+39.0585.834513

info@siriosrl.net

  • "Proteggere la casa con un impianto d'allarme: un esempio reale di installazione."
  • Scrivi qui sotto la tua email e clicca il bottone per riceverlo subito sulla tua casella di posta elettronica.
  • I tuoi dati sono al sicuro, in conformita’ alla Legge sulla Privacy n°196/2003. Potrai cancellarti in qualsiasi momento con 1 solo click.

QUANTO COSTA UN IMPIANTO D'ALLARME?

Il costo di un impianto d’allarme dipende da molti fattori. Possiamo dirti un numero: il nostro impianto di allarme minimo costa € 360 iva e installazione compresa (che diventano la metà con la detrazione fiscale del 50%) ma questo numero ha un senso?

Quando parliamo di impianti di allarme professionali come quelli che installiamo noi di Sirio Allarmi, è importante capire da cosa dipende il prezzo finale dell’impianto che proteggerà la tua casa.

Come puoi ben immaginare il valore finale di un impianto dipende da quanto il sistema è accessoriato.

Ma per capire bene di cosa stiamo parlando, partiamo dall’inizio e vediamo le varie componenti che danno valore a un impianto.

Filare, Radio o Misto?

Un impianto di allarme può essere di due tipi: gli impianti filari vengono installati soprattutto quando abbiamo una nuova costruzione, una ristrutturazione o anche in casi in cui è semplice effettuare un passaggio di fili. In tutti gli altri casi vengono installati impianti radio che sfruttano delle frequenze radio per il loro funzionamento e semplificano l’installazione perché non richiedono l’utilizzo di fili.

In alcune situazioni particolari vengono utilizzati impianti di allarme misto filare e radio.


Quante aperture?

Il numero di aperture (porte, finestre o lucernai) di un’abitazione è quello che influisce maggiormente sul prezzo di un impianto di allarme. Se vuoi proteggere al meglio la tua abitazione ogni apertura ha bisogno di un sensore in grado di rilevare i tentativi di effrazioni. I sensori sono collegati con la centrale di controllo dell’impianto di allarme che è quella che invia il segnale di accensione della sirena.

Puoi decidere insieme al nostro tecnico specializzato in allarmi quanti sensori installare: non è detto che tu voglia o abbia bisogno di avere un sensore per ogni apertura ma questo potrai saperlo solo dopo aver fissato un sopralluogo gratuito.

Potrai anche decidere di mettere due sensori su ogni apertura, oppure un sensore sulla finestra ed uno sulla rispettiva tapparella o persiana.

Potrai anche proteggere l’esterno della casa, in modo che l’allarme possa scattare PRIMA che il malintenzionato arrivi alla finestra.

Dipende da te e dalle informazioni che potrai ricevere dal nostro tecnico a domicilio.

Accessori: quanto vuoi stare sicuro?

Un impianto d’allarme ha principalmente tre optional che influiscono sul prezzo.

  • Il combinatore telefonico

    Per intervenire al più presto in caso di attivazione dell’allarme il combinatore telefonico fa partire in automatico una serie di  telefonate  dalla centrale di controllo a uno o più numeri da te indicati e una voce ti avvertirà non solo dell’attivazione dell’allarme, ma anche quale sensore ha rilevato presenze esterne. E’ un optional che è richiesto dal 50% dei nostri clienti. E’ possibile ricevere anche sms, accendere e spengere la centrale tramite telefono o anche fare telefonare alle Forze dell’ordine.

  • Sirene esterne

    Un impianto di allarme base ha una sirena posizionata all’interno dell’abitazione. Le sirene esterne sono degli optional che vengono installati per amplificare il segnale d’allarme ma anche per scoraggiare in partenza i malintenzionati che hanno individuato la tua casa come prossima vittima. La sirena esterna segnala chiaramente che l’abitazione è dotata di allarme e questo spaventa parecchio i ladri perché gli comunica che mettere a segno un colpo a casa tua sarà davvero difficile. Evitate le sirene finte che si vendono ai supermarket: i ladri le conoscono molto bene e sapranno che voi non avete un impianto di allarme, ma che avete voluto fingere di proteggervi.

  • Sensori esterni

    Questo è un optional solo per chi ha una casa indipendente o semindipendente con giardino, oppure cortili, piazzali o terrazze accessibili dall’esterno. I sensori esterni riescono a rilevare la presenza di persone prima che si avvicinino alle pareti e alle finestre di casa tua già, nel momento in cui dovessero scavalcare il cancello di casa tua. I nostri progettisti si occupano di trovare il miglior posizionamento possibile per i sensori da esterno in modo da creare un reticolo di protezione per la tua casa. E’ una sicurezza in più che ti fa stare tranquillo soprattutto quando sei all’interno della tua abitazione perché sai che nessuno potrà avvicinarsi.


Le soluzioni percorribili sono molte e in ogni caso la scelta di un impianto di allarme professionale come quello che offriamo noi di Sirio Allarmi ti darà la sicurezza di dormire sonni tranquilli perché in ogni caso hai sempre la nostra assistenza: la scelta di prodotti validi ed affidabili da parte tua deve garantire un alto valore dell’investimento ed è per questo che ti garantiamo sempre l’intervento gratuito in 24 ore dalla chiamata in caso di problemi.

Ora che sai da cosa dipende il costo finale di un impianto d’allarme puoi contattarci per fissare un sopralluogo gratuito nel quale potremo consigliarti sulla soluzione migliore per la protezione della tua casa e soprattutto in linea con il tuo budget di spesa.

" Per fissare un sopralluogo gratuito puoi contattarci al numero 0585.834513
oppure invia un’email a info@siriosrl.it "

Vuoi richiedere un sopralluogo gratuito professionale?

  • Città
  • Nome
  • Tel.
  • Email

QUANTO COSTA UN IMPIANTO D'ALLARME?

COME FUNZIONA UN IMPIANTO D'ALLARME?

COME SCEGLIERE UN IMPIANTO D'ALLARME?